fbpx
Linea Diretta: +39 320 872 8424
info@accademiapalladium.it

Formazione ECM

GENERAL DATA PROTECTION D. Lgs 101/2018

Privacy, cosa cambia con il nuovo regolamento europeo 

Il GDPR (General Data Protection Regulation) è il nuovo regolamento europeo sulla privacy. Il 24 maggio 2016 è entrato in vigore a livello di Comunità Europea e le relative norme diverranno applicative a partire dal 25 maggio 2018. L’obiettivo principale consiste nel rendere la norma più trasparente a livello europeo, semplificando la gestione “del dato”, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati, per ogni cittadino. Il regolamento porta con sé alcuni aspetti vitali per la compagine sanitaria, primo fra tutti l’uso più efficiente delle risorse disponibili, nonché una maggiore protezione dei dati personali dei pazienti, il tutto per permettere una corretta gestione delle informazioni personali a livello sovranazionale. Ma, in sostanza, che cosa cambia?

Continua a leggere…


INFEZIONI OSPEDALIERE

Il Corso identifica un quadro di riferimento in costante evoluzione. La grande capacità di adattamento e evoluzione dei principali patogeni, siano essi batteri, virus o miceti, impone una vigilanza esasperata delle scelte di cura. Le infezioni nosocomiali difficili, siano esse acquisite in ambiente ospedaliero o in comunità, rappresentano l’apice di tale costante impegno. I quadri complessi dei pazienti con gravi infezioni sistemiche, spesso complicate da condizioni generali aggravate da astenia, immunodeficienza e i frequenti fenomeni di resistenza conseguenti a fenomeni evolutivi in parte naturali, in parte conseguenti a scarsa capacità di gestione degli antiinfettivi disponibili, richiedono una risposta che impegna diversi soggetti in una armonica conduzione della terapia. Accanto al clinico, in sistemi più o meno strutturati, fanno la loro parte l’infettivologo, spesso avocato in qualità di consulente, il farmacologo e il farmacista, responsabile della personalizzazione della terapia.

Continua a leggere…


SANITA’ DIGITALE

PRESENTAZIONE

L’invecchiamento della popolazione, e il conseguente aumento delle persone fragili con numerose patologie croniche, la necessità di ridurre i costi in un contesto generalizzato di spending review, e la sempre maggiore disponibilità di tecnologie e dispositivi medici sempre più avanzati, stanno spingendo i medici, gli infermieri e le altre professioni sanitarie a utilizzare soluzioni innovative per fornire le cure ai loro pazienti.
La Sanità Digitale consente di realizzare modelli di assistenza e cura innovativi, in primis soddisfacendo un nuovo approccio sanitario/sociale richiesto dalla “medicina di prossimità”, grazie ai quali è possibile interagire con i pazienti più fragili direttamente presso il proprio domicilio e per mezzo dei quali il paziente empowered e le famiglie possono avere un ruolo sempre più attivo nel mantenimento/miglioramento della propria condizione di salute e benessere.

Continua a leggere…


Seguici su Facebook